GarbatellaToday

Ex Mercati Generali, Marino anticipa i tempi e pensa in grande

Il Sindaco annuncia d'aver incontrato "il più grande immobiliarista europeo", interessato alla riqualificazione degli ex Mercati Generali. Sarà realizzata la più grande piazza di Roma e "sarà tutto pronto entro il 2017"

Un nuovo, importante costruttore, sarà coinvolto nell'operazione degli ex Mercati Generali. E' questa una delle principali novità, annunciate dal Sindaco Marino, nel corso di un'intervista rilasciata a Radio Radio. E non si tratta  neppure dell'unica notizia che il primo cittadino ha dato, in merito ai lavori nel cantiere.

IL MISTERIOSO COSTRUTTORE - "Ieri pomeriggio ho incontrato il più grande immobiliarista del continente europeo" ha fatto sapere il Sindaco. Il motivo dell'incontro è presto spiegato: "è venuto a Roma perchè vuole, in tempi brevissimi, risanare quella ferita urbana aperta nel cuore della città, che sono gli ex Mercati Generali sull'Ostiense".

LA NUOVA TEMPISTICA - L'espressione "tempi brevissimi", per un progetto che è nato più di dieci anni fa, sembra quasi un'ossimoro, una contraddizione in termini. Ed invece Marino ha puntato molto sulla tempistica. " Entro l'autunno partiranno i cantieri -  ha annunciato – e  lì ci sarà una meravigliosa nuova centralità con una piazza pedonale che, addirittura, sarà più grande di piazza del Popolo. E tutto questo entro il 2017".

IL VECCHIO ANNUNCIO - Il Sindaco mostra dunque di voler anticipare i tempi. A margine di un sopralluogo svoltosi la scorsa estate,  l'Assessore alla Trasformazione urbanistica aveva fatto una stima differente. In quell'occasione Caudo aveva spiegato che entro la fine di giugno sarebbe stato presentato uno studio, cui sarebbe seguito un progetto preliminare. Aggiunse infine d'esser "abbastanza in tempo per pensare di riuscire a finire tutto per il 2018". Da allora sono passati quasi nove mesi e, nonostante i pochi progressi registratisi, è mutata la consegna dei lavori. Sorprendentemente,  in positivo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento