GarbatellaToday

Garbatella: sempre meno personale negli uffici municipali

Rispondendo ad un comunicato diffuso dall'Assessore Comunale alle Risorse Umane, Catarci denuncia il fatto che "si inventano dati che invece si dovrebbero ben conoscere", mentre la situazione rimane emergenziale

La cassa in via delle Sette Chiese, sede distaccata del Municipio XI, continua a rimanere chiusa, nel periodo estivo, a causa delle carenze di personale più volte denunciate dal Municipio XI.
Eppure, rispondendo indirettamente alle segnalazioni del Presidente Catarci, l’Assessore Cavallari nei giorni scorsi aveva diffuso una serie di informazioni a carattere statistico, attraverso una nota diffusa a mezzo stampa

I dati forniti da Roma Capitale. "Il Campidoglio ha messo a disposizione 592 dipendenti nell'XI Municipio tra cui 167 unità per il settore amministrativo-anagrafico, 300 per quello scolastico e 125 per l'area tecnica. E il presidente Catarci minaccia la chiusura di servizi per mancanza di personale? Lo invito a non rendersi ridicolo e, soprattutto, con la flotta di dipendenti che ha a disposizione, ad imparare a fare il suo mestiere di presidente. Se chiude gli uffici è solo per sua totale incapacità".dichiarava, l'Assessore alle Risorse umane di Roma Capitale Enrico Cavallari.

La replica del Municipio XI. “Il Municipio Roma XI  ha sintetizzato in una lettera i dati relativi al personale in servizio presso l’Ente territoriale, in risposta ai numeri clamorosamente inesatti diffusi a mezzo stampa dall’Assessore Cavallari. A titolo esemplificativo basti ricordare che all’Unità Tecnica sono impiegate 56 persone e non 125 come sostenuto dall’Assessore – fa notare Catarci - Precisazioni a parte, viene da chiedersi perché l’Assessore preposto alle Risorse Umane si metta ad inventare dati che dovrebbe ben conoscere. Lo stesso Assessore dovrebbe poi spiegare i motivi per cui, rispetto alle sistematiche emergenze estive degli uffici anagrafici, non prenda mai in considerazione l’ipotesi di rafforzare preventivamente le Strutture Territoriali con personale proveniente dagli Assessorati e dai Dipartimenti centrali, dove i carichi di lavoro in estate diminuiscono consistentemente”.

La situazione negli uffici municipali. La domanda posta dal Presidente Catarci, al momento, sembra destinata a cadere nel vuoto. Eppure, la condizione in cui versano gli uffici territoriali del Municipio XI, è nota a Roma Capitale che, proprio attraverso l’Assessorato, si era resa gradita protagonista di un sopralluogo in via Benedetto Croce.“E’ bizzarro – riprende il minisindaco Catarci – come sempre l’Assessore Cavallari si svegli dopo quattro anni abbondanti di impegno nel governo capitolino e denunci la scarsa produttività dei dipendenti  impegnati nei Municipi: se fosse vero, e ovviamente non lo è, ma dove era lui fino ad oggi per non accorgersene? Purtroppo appare scontato che per qualche risposta seria e non comica come i numeri diffusi bisognerà attendere il prossimo Assessore” conclude la sua considerazione il Presidente del Municipio XI.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

Torna su
RomaToday è in caricamento