GarbatellaToday

Coronavirus, maggioranza ed opposizione fanno quadrato: il “Municipio Solidale” è ora patrimonio di tutti

La piattaforma messa in campo dalla Giunta Ciaccheri per coordinare le iniziative di solidarietà ha ricevuto la benedizioni anche del parlamentino di Montagnola. Lupardini (M5s) “Pronti a fare la nostra parte”

Volontari del Municipio VIII preparano buste per spesa solidale

Hanno promosso iniziative solidali come quella, avviata da Casetta Rossa, dedicata alla "Spesa sospesa". Hanno diffuso i tutorial per intrattenere grandi e piccini, sulla scorta della "Scuola di territorio". In un mese di vita i curatori del portale “Municipio Solidale” si sono dati da fare per il territorio. 

La raccolta di pacchi alimentari

L’attività, per ora coordinata dagli assessori della Giunta municipale, è stata promossa a pieni voti. Tutto l’arco consigliare del Municipio VIII ha deciso di sostenere e di “istituzionalizzare” il progetto che, in un mese, ha saputo ottimizzare le energie presenti nel quadrante governato da Ciaccheri. Lo ha fatto mentre, all’interno dell’ente di prossimità, era in corso l’ennesima iniziativa solidale. Una raccolta di pacchi alimentari, a cui hanno partecipato l’associazione Terra!Onlus e l’ex presidente della Camera Laura Boldrini. Cibo proveniente della campagne laziali, coltivato da produttori in larga parte biologici, che finirà sulle tavole delle famiglie più indigenti.

La solidarietà non è solo di sinistra

“Siamo contenti di offrire il nostro contributo per un progetto che, in una prima fase, per ragioni comprensibili e contingenti,è stato portato avanti dalla Giunta municipale – ha commentato Enrico Lupardini, capogruppo municipale del M5s – ci è stato chiesto dalla maggioranza di sottoscrivere l’atto con cui istituzionalizziamo il Municipio Solidale. E con le altre forze politiche abbiamo accettato e siamo disposti a fare la nostra parte anche perché – ha sottolineato Lupardini – la solidarietà non è una prerogativa solo della sinistra”.

Dall'emergenza sanitaria a quella economica

Attivare una rete solidale, da Garbatella alla Montagnola, passando per San Paolo e tutti gli altri quartieri del Municipio VIII, può tornare utile anche in prospettiva. “Siamo certi che questo progetto sarà efficace anche quando, terminata l’emergenza sanitaria – ha sottolineato Lupardini –  ci sarà da gestire un’emergenza economica, da aiutare le famiglie del territorio che avendo perso il lavoro verseranno in condizioni difficili”. Il rodaggio sin qui effettuato, con Radio Anticorpi, realtà sociali come Casetta Rossa, i volontari dei Comitati di Quartiere e delle varie realtà associative, ha fatto da apripista.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il contributo di tutti

“C’è una cosa che tutte le forze politiche devono fare. Bisogna lavorare per questo territorio con grande senso di responsabilità civile – ha dichiarato il consigliere leghista Simone Foglio – Abbiamo aderito al proposito d’istituzionalizzare il progetto del municipio Solidale, chiedendo ed ottenendo anche di creare un tavolo di coordinamento permanente dell’emergenza, perché crediamo nel contributo che ognuno di noi può dare in questo territorio. Ora ed in futuro, da qui l’idea di creare un tavolo permanente”. Tutti d’accordo quindi sul percorso sin qui intrapreso ed ancor di più su quello che, nel territorio municipale, dovrà essere portato avanti nei prossimi mesi. Con spirito di solidarietà e, da oggi, anche di collaborazione istituzionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio di luglio: i quartieri dove ci sono stati più casi

  • Gita fuori porta: cinque luoghi da non perdere a due passi da Roma

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: quattro arrivano da altre regioni. I dati Asl del 31 luglio

  • Coronavirus, a Roma 13 nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 30 luglio

  • Coronavirus, 9 nuovi casi a Roma. Tutti i dati dalle Asl del primo agosto

  • Coronavirus, a Roma città 25 nuovi positivi al Covid19: 34 in tutto il Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento