GarbatellaToday

Si chiamerà "Tiberis" e sarà la spiaggia di Roma: ecco come procedono i lavori

Sotto ponte Marconi il cantiere è in evoluzione. Tante sono le aspettative per il futuro di "Tiberis". Assessore Giujusa (M5s):" Quella spiaggia è il preludio al riutilizzo delle aree golenali del Tevere"

I lavori sulla spiaggia del Tevere

Si chiamerà Tiberis e sarà "la spiaggia di Roma". Il 23 luglio il Campidoglio aveva annunciato per imminente la sua apertura. Dall'ufficio stampa dell'assessora all'ambiente Montanari era stato aggiunto che sarebbe stata "una sorpresa". In realtà basta affacciarsi da ponte Marconi per farsi un'idea piuttosto precisa di cosa sarà possibile attendersi.

Tiberis: la spiaggia di Roma

Paragoni con le spiagge lungo la Senna potrebbero sembrare impietosi. Tiberis ha una dimensione contenuta. Si estende su un'area di circa un ettaro e prende quindi solo metà della banchina recentemente bonificata sotto Lungotevere Dante. Vi si accede dalla rampa utilizzata come ingresso per la navigazione sul fiume. C'è un vecchio cartello scrostato, parzialmente nascosto dai canneti sopravvissuti, che ricorda l'antica funzione di quella rampa. Sotto il ponte, fervono i lavori.

Il cantiere sotto Ponte Marconi

Nella mattinata di mercoledì 1 agosto almeno tre mezzi dell'Ama erano sul cantiere per provvedere alla pulizia dell'area. Nel frattempo la sabbia che era stata portata lì a metò luglio è stata stesa su due superfici rettangolari, i futuri campi da beach volley. Tutta l'area è stata caratterizzata dalla presenza di alberelli piantati in vaso, sistemati in maniera ordinata intorno al perimetro. Una mezza dozzina di wc chimici sono stati già installati nella zona. Per ora Tiberis è solo questo. E non è dato sapere se ci sarà dell'altro. Il Campidoglio continua a mantere il riserbo. D'altra parte, com'è stato già ricordato, "è una sopresa".

Il preludio al riutilizzo delle aree golenali

La futura spiaggia sul Tevere è situata sul territorio del Municipio VIII. Ma gli insediamenti urbanistici più prossimi, si trovano nella zona di Marconi che ricade nel Municipio XI. Motivo per cui, l'operazione, è guardata con interesse anche da quest'ultimo ente di prossimità. "La spiaggia sul Tevere – si sbilancia Giacomo Giujusa, assessore all'ambiente dell'XI – è il preludio del riutilizzo delle aree golenali a parco d'affaccio". L'operazione quindi potrebbe essere replicata. "L'idea è di rendere il Tevere fruibile per i romani. Ma non è semplice perchè ci sono gli insediamenti abusivi da tenere sotto controllo e tanti rifiuti da rimuovere – riflette l'assessore – ci sono voluti due anni per mettere attorno ad un tavolo tutti gli enti interessati alla riqualificazione del Tevere. Ora ci siamo riusciti, anche grazie alla collaborazione della Regione". 

Il futuro di Tiberis

Tiberis potrebbe quindi rappresentare il primo tentativo di rilancio del fiume. Dopo quello, non particolarmente riuscito, messo in campo a Magliana durante l'amministrazione Marino. In quell'occasione il parco del Tevere, come venne chiamato, venne presentato in pompa magna. Ma con il trascorrere degli anni, ha mostrato il fianco a numerose criticità. Prime fra tutte quella di garantirne, con continuità, la manutenzione ordinaria. Il successo di Tiberis non andrà quindi misurato sui giorni di ritardo rispetto all'annunciata apertura. Sarà invece valutato nel tempo. Bisognerà infatti sapere se i fondi spesi per riqualificare l'area, saranno stati investiti. Poi sarebbe utile sapere anche quali stanziamenti siano stati utilizzati e con quali strumenti saranno assegnate le concessioni e la guardiania dell'area. Per ora Tiberis e le acque del Tevere hanno avuto una caratteristica comune: la trasparenza. Poca in entrambe i casi.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (52)

  • Siamo governati da persone ridicole. Non riescono a gestire l'ordinaria amministrazione, hanno fallito ovunque, ma non rinunciano a sciocche iniziative di pura propaganda. Ma chi va sul greto del Tevere in costume? Potevano chiudere qualche buca con questi soldi, cialtroni.

  • Bastava ripulire e mettere argini in sicurezza....ma nessuno se ne sarebbe accorto ..allora la spiaggetta

    • Ripulire si, ma se nessuno ci va é un attimo che accampamenti e discariche ritornano, fondamentale portare gente e valorizzare.

      • Ormai non è politica è tifo,fanatismo...con tutte le rogne che ha questa città vedo fare solo cose marginali ed inutili...io ho votato per la raggi ma se servisse a qualcosa mi taglierei le dita con cui ho messo il segno...

      • Valorizzare? Vacci tu con gli amici tuoi a fare il bagno nella marana, pulcinella pagato per stare qui.

        • Ma come rosichi, ancora ti brucia ? Certo il tuo Giachetti a quest'ora avrebbe riportato Roma ai livelli di... Tripoli !

          • Ma quale Giachetti, quale rosicare. Se ho un atteggiamento critico devo essere un elettore invidioso del PD? Sei proprio limitato. Ha ragione Gianluca, sei come un tifoso che nega l'evidenza pur di difendere la propria squadra. Roma mai così in basso, nemmeno con quel bandito di Alemanno.

  • Anche le pantegane debbono abbronzarsi e rilassarsi al sole

    • Mai stato lungo la Senna? Le hai viste le pantegane?

      • La Senna? Tu i sorci ce l'hai nel cervello...

        • Tanta rabbia, sintomo che ancora ti brucia parecchio, mettiti il cuore in pace...

          • Hai visto la senna?hai visto che ci sono le piscine?è tu andresti a 40 gradi a prendere il sole li con il mare a 15km?

  • Ottima idea inutile targata 5S. Ponte Marconi è un disastro e la viabilità al collasso. Cadono rami sulle corsie...ma tutti concentrati a realizzare pochi metri quadrati inutili. Chi dice che almeno si valorizza una zona che oggi non ha niente...prima pensiamo a fare le cose e opere base in zona Marconi...poi pensiamo a quelle per le elezioni!!!

    • Le elezioni sono lontane e se continuiamo a criticare anche quel poco di buono che si riesce a fare con 8 miliardi di debiti allora rassegnamoci

  • Non critico l'iniziativa, perchè il fare non è mai male, però ho un dubbio. quando d'inverno ci sarà la piena del tevere, quella è un area dove viene fatto allargare molto, visto la vastità del letto. Ma la spiaggia che fine farà? solo una domanda per carità, niente critica.

  • una bella idea sprecata purtroppo arriva "fuori tempo" a meno che non si organizzino per sfruttarla anche ad ottobre e novembre se il tempo ci assiste.

  • Io sono con i penta stellati ma questa spiaggetta è’ veramente una stronzata...ci sono cose più importanti da sistemare e che caz...

  • Propongo di fare una piccola pista ovale e facciamo la corsa con i sorci...ma forza su...

  • ma se ripulivano prima i giardini di Roma non era meglio? come la funivia, servirà per evitare le buche di Roma? ma queste persone dove vivono o hanno vissuto?.

    • Alla Magliana, dove non c'è e non c'è mai stato nulla, e per fortuna finalmente forse ci sarà qualcosa di buono, gufi permettendo

      • Ma quale Magliana! Le case del quartiere Magliana distano minimo 2,5 km da ponte Marconi (che sta addirittura in un Municipio diverso ...) e si trovano sulla sponda opposta! Tu sei di Roma come io sono il Papa. Ti dirò, invece, che sulle rive del Tevere dalla parte della Magliana, là dove passa la ciclabile, ci sono distese di accampamenti di zingari, altro che spiagge farlocche!

      • Si, vedrai come per la gente del quartiere cambierà la vita. Sei proprio un povero scemo.

        • Sei proprio piccolo piccolo, proprio come il tuo partito, ahahah!

  • La solita Torre Eiffel in miniatura.. niente allarmismi...verrà abbandonata e inutilizzata da noi cittadini ancor prima dell'inaugurazione...????

  • A parte il fatto che sarà finita quando non serve più volevo porre un altro quesito a chi ha deciso questo lavoro Ogni anno e anche più volte l’anno a seconda della piena del Tevere il maneggio che si trova alla stessa quota della spiaggia dall’altra si allaga ..... qui cosa succederà? Ogni volta butteremo il lavoro fatto in precedenza e ricominciamo tutto di nuovo?

  • prima di sfasciarci gli zebedei teorici stiamo a vedere. parturiunt montes? vediamo se magari ci daranno qualcosa di più di un ridiculus mus

  • cosa avrebbero detto i 5 Stelle se quest'opera fosse stata fatta da un altro partito? questa spiaggia, ad agosto, è ancora un cantiere, cosa avrebbero detto i 5 Stelle se fossero stati all'opposizione?

    • Meglio com'era prima?

      • Rispondi con una risposta anziché con una domanda. (purché la risposta non sia la solita "almeno loro non rubano")

        • Ho risposto, meglio ora che le discariche e gli accampamenti di prima, o no?

          • Non hai risposto alle domande, eppure non erano difficilissime.

            • Quale domanda? Io la trovo una cosa utile a portare un po' di qualità della vita a un quartiere che non ha niente, tu continui a fare polemica senza dire nulla

              • La qualità della vita la fanno i rifiuti che vengono raccolti, gli autobus che passano e non vanno a fuoco, le strade senza crateri... no la finta spiaggia nella marana. Ma chi volete prendere in giro?

  • ce sta Franchino???????????????

  • Non sarà la più grande operazione urbanistica di Roma ma manco potete "piagne" e lamentarvi per ogni cosa dio santo. A me dei 5 stelle non me ne frega una sega, magari (sicuramente) ci saranno delle criticità, ma intanto è qualcosa e magari si imparerà per i prossimi interventi. Sistemare le sponde del fiume poi non è proprio come farsi la tettoietta abusiva a casa, tra autorità di bacino, prg e norme varie. Gente che è in grado solo di lamentarsi dietro uno schermo, poi magari buttano le sigarette per terra e si lamentano il giorno dopo che Roma è sporca.

    • parole sante!!! qualsiasi cosa si fa viene criticata dalle stesse persone che non fanno nulla per cambaire e che, come accennavi tu, gettano rifiuti dalla macchina e guidano col cellulare in mano, senza rispettare uno stop...questa città è una giungla, e i suoi cittadini sono forse i più incivili d’Europa ( basta viaggiare un po per capire che anche l’est Europa ci da una pista). Svegliatevi romani, il mondo avanza e voi siete fermi, inerti, senza mai migliorare di una virgola!

      • perche' roma migliora con una spiaggia de sorci e zanzare? A me sinceramente spiaggia o non spiaggia non credo che migliori una città in panne..se queste sono le iniziative del comune allora stamo freschi...poi una domanda:ma chi si tufferà nel tevere? Io non vado al mare vicino Roma perche' fa schifo e mi dovrei fare il bagno nel tevere?

        • Non ti ci tuffi nel Tevere dio santo. Non è che se metti un po' di sabbia da qualche parte automaticamente ti devi fare il bagno, cosa avete 12 anni? Si lamentano che ci vuole troppo per fare un ettaro di spiaggia e poi pretendono che il Tevere sia reso balneabile magari in un weekend

          • Certo vado al Tevere in una conca di caldo dove poi a Roma notoriamente d'estate non fa caldo,senza potermi rinfrescare...ma state tutti fuori di testa?e poi spiegami cosa c'entra avere 12 anni...da come rispondi sembri tu averne 12

            • per giunta in una città che ha Ostia e Fregene a 2 passi ahahahahaha

            • Io ne ho 13. A parte gli scherzi io non è che voglia far passare questa come la più grande idea del secolo. Io non fi andrei manco morto, ma ad esempio un turista magari vuole farcisi un giro, portando qualcosa nelle casse delle attività della zona. O magari c'è chi vorrà farsi una partita a beach volley o prendere il sole. Insomma è pur sempre un tentativo e nell'ottica di un futuro quasi utopico, nel quale gran parte delle sponde del Tevere saranno utilizzabili (magari con un progetto a scala urbana e relativi collegamenti, piste ciclabili ecc e non interventi puntuali) mi sembra un primo passo. Magari si inciampa, ma meglio che stare immobili.

  • voglio vedere chi si tufferà in quelle acque

    • playa del rom

  • Questa pseudo-spiagga sembra essere proprio quello che tutti si aspettavano, ovverosia una boiata pazzesca, ma anche la famosa definizione di Fantozzi della corazzata Potemkin si applicherebbe felicemente in questa situazione. La Raggi all'epoca dell'annuncio in pompa magna, prometteva grandi opere di riqualificazione della banchina del Tevere, si rifaceva addirittura all'esempio delle spiagge di Parigi lungo la Senna (!!!), prometteva la creazione di campi polivalenti per praticare sport, percorsi ciclabili e podistici aperti a tutti, insomma una meravigliosa spiaggia perché i romani potessero "riprendere possesso del Tevere". Doveva aprire i primi di giugno, siamo al primo di agosto ed è ancora un cantiere. Alla fine però, comunque vadano le cose, avranno solamente partorito una robetta indefinibile ed inqualificabile. Ma onestamente, voi ce li vedete Pinuccia, Virginia, Linda e la giunta pentastallata al completo, tutti in costumino che se ne vanno alla spiaggetta sul Tevere? Domanda retorica ovviamente, la risposta la conosciamo bene tutti quanti. PS: tempo 2 mesi (e sono stato ottimista!) tra incuria ed abbandono, sarà tutto come prima, più sporco e più degradato che mai. Copione già visto e rivisto, oramai non ci crede più nessuno a queste "opere", se così vogliamo chiamarle.

    • Meglio com'era prima insomma?

      • Eccolo va, mi stavo preoccupando perché aspettavo con trepidazione il solito commento copia&incolla del buon Cycom, puntualmente e come sempre spudoratamente pro pentastallame. Quando (e se) aprirà 'sta bella spiaggetta, voglio proprio vedere se tu ci andrai, magari in compagnia di Virginia, Pinuccia, Linda e tutta l'allegra combriccola pentastallata. Ahhh no aspetta, "la giunta capitolina lavora h24" (cito testualmente Virginia) quindi non c'hanno tempo per andare alla spiaggetta, loro lavorano, fanno, fanno tanto eh. Vabbè, non importa, sono sicuro che questa bella spiaggetta sarà ugualmente frequentatissima...dai chilometrici ed affamati sorci teverini e dalle amichevoli serpi (nella migliore delle ipotesi!), il tutto condito dal gradevolissimo profumo del nostro bel fiume. Con 40 gradi all'ombra sarà davvero un paradiso in terra. Insomma, ripensace e si salvi chi può.

        • Certo che ce l'hai del tempo per partorire queste risposte, peccato che non hai risposto alla mia chiara e semplice domanda...

          • tempo sprecato caro mio...basta guardare le condizioni in cui versa la nostra città per capire i commenti di persone come Mauro...senza nessuna offesa, ma se siamo a questo punto la colpa è di persone cosi, che si sono lasciate fare di tutto, che hanno accettato la mafia a Roma girandosi dall’altra parte, e adesso si lamentano per un progetto ( utile o inutile che sia) che esprime un’idea migliorativa. Quanto siamo indietro a livello di mentalità rispetto al mondo!

            • Ahahahah, tranquillo nessuna offesa. Rido sempre con gusto di fronte a battute umoristiche tipo quella del "progetto (la spiaggetta!) che esprime un'idea migliorativa"...perché era una battuta vero? Ma a voi vi fanno con lo stampino o dipende da qualche fattore ambientale?

              • migliorativo agg. [der. di migliorare]. – Che tende a migliorare, o che effettivamente introduce o porta miglioramenti...cosa non ti è chiaro a parte l’italiano? quindi di nuovo: era meglio prima?

          • Sai com'è, mi piace tenermi informato sulle notizie di rilievo del quartiere e comunque per tua informazione, esistono persone che non impiegano tre giorni per scrivere 10-12 righe di senso compiuto, ma pensa, riescono a farlo in un paio di minuti e senza copia&incolla, i miracoli dell'italiano. Comunque secondo me sono soldi sprecati ed a breve tornerà tutto come prima.

            • Quindi meglio rassegnarci a diventare una periferia povera e piena di debiti di Tripoli?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Travolti dal torrente in piena in Calabria: tra le vittime anche due romani

  • Cronaca

    Macabro rinvenimento a Ponte di Nona: trovato cadavere di un uomo, scientifica sul posto

  • Fiumicino

    Ponte della Scafa chiuso, ok al passaggio delle ambulanze. Incerti i tempi di riapertura

  • Politica

    Ponte della Magliana sorvegliato speciale, il Campidoglio: "Lavori di manuntezione per 2 milioni di euro"

I più letti della settimana

  • Mare 'rossastro' a Torvaianica, il sindaco: "Vietata la balneazione"

  • Aeroporto di Fiumicino: la manovra è sbagliata e l'aereo per Hong Kong urta il palo

  • Ponte della Scafa servono verifiche strutturali: chiusa la strada tra Ostia e Fiumicino

  • Prima la scia luminosa, poi il boato: meteorite illumina il cielo di Roma

  • Colpo nella casa di Alessandro Gassmann: rubati gioielli e i premi di papà Vittorio

  • Lazio-Napoli: come vedere la partita in tv e in streaming

Torna su
RomaToday è in caricamento