GarbatellaToday

Roma Tre: collettivi protestano contro Profumo e Prodi

L'arrivo di Francesco Profumo e Romano Prodi, presenti a Roma Tre per l'inaugurazione dell'anno accademico, è stato accolto dalla contestazione dei collettivi studenteschi

Oggi si inaugura l'anno accademico dell'Università di Roma III con due ospiti d'eccezione: il ministro dell'Istruzione Francesco Profumo e Romano Prodi.

L'arrivo, in particolar modo del ministro, è stato accolto dalla protesta dei collettivi studenteschi che, muniti di trombette e cartelli hanno gridato slogan contro i privati nell'università.

"L'eccellenza è pubblica, laica e di massa", "prestito d'onore uguale regalo alle banche", "c'è profumo di austerity", sono gli slogan che si leggono sugli striscioni affissi all'interno dell'ateneo romano.

L'inaugurazione dell'anno accademico, nonostante le contestazioni, si tiene nell'aula magna della facoltà di Lettere presidiata da un cordone di agenti delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale a Roma, bomba d'acqua sulla città: tre stazioni metro chiuse. Strade allagate

  • Sciopero a Roma: lunedì a rischio tram, metro e bus. Gli orari

  • Tragedia a Ostia, muore bimbo di 11 anni: si era sentito male a scuola

  • Weekend dell'Immacolata a Roma: che fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Palazzina a rischio crollo: evacuate 24 famiglie a Ciampino

  • 8 dicembre, festa per l'Immacolata e Spelacchio a piazza Venezia: strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento