GarbatellaToday

Roma Tre, 'Ricomincio dagli studenti': consegnata una lettera a Profumo

Il sindacato universitario di Roma Tre "Ricomincio dagli Studenti" ha consegnato una lettera al ministro dell'Università Francesco Profumo: "No all'abolizione del valore legale del titolo di studio. Si rischia di avere pochi atenei di serie A e molti di serie B"

A margine della cerimonia inaugurale dell'anno accademico, tenutasi stamattina alla facoltà di Lettere e Filosofia di Roma Tre con la contestazione dei collettivi, alcuni studenti appartenenti al sindacato universitario "Ricomincio dagli studenti" hanno consegnato una lettera al ministro dell'Istruzione Francesco Profumo.

Gli studenti hanno evidenziato malcontento e preoccupazione per la situazione universitaria italiana, chiedendo al governo risposte certe e un cambio di rotta rispetto alla precedente gestione Gelmini. "Ricomincio dagli Studenti", dopo le recenti proposte sull'abolizione del valore legale del titolo di studio, ha chiesto, tra l'altro, a Profumo di fare chiarezza sull'opinione sua e del governo al riguardo, e di "scongiurare le conseguenze nefaste che ciò avrebbe sul futuro dei giovani e dell'intero Paese".

Gli studenti reputano infatti "del tutto incomprensibile un provvedimento del genere che andrebbe a creare una netta separazione tra pochi atenei di serie A e molti atenei di serie B rischiando tra l'altro di sdoganare ancora più le università telematiche e le 'fabbriche di titoli'. Una tale decisione, tra l'altro, verrebbe presa - fanno notare - in aperto contrasto con la logica di valorizzare l'intero sistema universitario e di promuovere contemporaneamente un confronto aperto con tutto il mondo accademico". Gli studenti chiedono, inoltre, il ritiro dei tagli al Fondo di finanziamento ordinario e alle risorse stanziate per le borse di studio; in particolare, sarà ribadita con forza la necessità di porre un immediato rimedio alla situazione delle migliaia di studenti idonei non vincitori di borse di studio. Tra le altre richieste, una netta presa di posizione del ministro sulla riforma Gelmini e l'inizio di un confronto reale con gli studenti. (Fonte Ansa)

Potrebbe interessarti

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

  • Distributori di Benzina "No Logo": dove il pieno costa meno

  • 7 laghi meravigliosi da visitare nei dintorni di Roma

I più letti della settimana

  • Terremoto Roma: scossa avvertita in diverse zone della città. Epicentro a Colonna

  • Atac: tutti gli abbonamenti agevolati

  • Sciopero: domani a Roma metro e bus a rischio. Gli orari e tutte le informazioni

  • Sciopero a Roma, martedì 25 giugno metro e bus a rischio: tutte le informazioni

  • Uccide la moglie e poi si spara: i due coniugi non riuscivano a pagare l’affitto

  • Il miglior pane d'Italia: il Gambero Rosso premia due forni di Roma con il massimo dei voti

Torna su
RomaToday è in caricamento