GarbatellaToday

Retake a San Paolo, i volontari tirano a lucido la stazione metro

I volontari del Retake Roma, hanno ripulito la fermata metropolitana di via Gaspare Gozzi. Il risultato è soprendente, soprattutto se paragonato alle immagini della stazione San Paolo prima dell'intervento

Foto dalla pagina facebook RetakRoma San Paolo

Domenica mattina la stazione metropolitana di San Paolo ha vissuto una metamorfosi. Il lavoro congiunto di Ama , Pics, di alcuni residenti e soprattutto dei volontari Retake accorsi da tutta Roma è stato enorme. Sono state  Cancellate le scritte e rimossi stickers e manifesti abusivi appesi sui muri. Non è la prima volta che un'operazione del genere viene compiuta in via Gozzi. Il risultato ottenuto è comunque sorprendente.

UNA GRANDE ADESIONE - "Sono rimasto meravigliato dalla solidarietà della famiglia Retake accorsa da ogni angolo di questa sconfinata città" ha commentato un neo attivista sulla pagina del gruppo di San Paolo, prima di elencare quante persone sono accorse. Da Marconi, Magliana e da Roma 70. Dal Municipio III e da Roma Nord. Un piccolo plotone di cittadini armati di raschietto, vernici e pennelli. 

STAZIONE COME NUOVA - "Non è solo una forma mentis, ma è un sentirsi immersi in una città immaginata, desiderata da molti che con le nostre mani prende vita sotto lo sguardo di tutti" ha sottolineato sempre lo stesso attivista, soddisfatto per il lavoro svolto. D'altra parte le immagini parlano da sole. La buona volontaà che questi  volontari hanno messo in campo domenica 17 è stato notevole.  Il travertino, prima nascosto da sovrabbondanti ed incrostati manifesti abusivi, è tornato visibile.  E la stazione è tornata come nuova.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Romanzo Criminale di Primavalle: le confessioni di Abbatino e "Accattone" risolvono 4 omicidi

  • Il monopolio di slot machine e scommesse del Re di Roma Nord, smantellato sodalizio dell'ex Banda della Magliana: 38 arresti

  • Salvatore Nicitra, il boss con la pensione d'invalidità: così l'ex della Banda della Magliana è diventato il re di Roma Nord

  • Manifestazione contro i vitalizi, Sardine in piazza e Lazio-Inter: bus deviati e strade chiuse nel week end

  • Amazon a Colleferro, ora è ufficiale. 500 posti di lavoro: ecco come candidarsi

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

Torna su
RomaToday è in caricamento