GarbatellaToday

Piazza dei Navigatori: le novità sul palazzo da costruire e sul "Bidet" di San Paolo

Durante la presentazione dei progetti vincitori di #RomaDecide, l'assessore all'urbanistica Montuori si è soffermato sul destino degli edifici previsti nella convenzione urbanistica di Piazza dei Navigatori

Nella "Sala macchine" della Centrale Montemartini, venerdì 30 novembre non si è discusso solo del processo partecipativo denominato "RomaDecide". Nel corso della conferenza stampa infatti, c'è stata occasione per approfondire alcuni aspetti legati alla convenzione urbanistica. Se i cittadini del Municipio VIII hanno potuto scegliere come spendere quasi 17 milioni di euro, è perchè quelle risorse sono state recuperate attraverso un laborioso iter legato agli sviluppi urbanisici di San Paolo e di piazza dei Navigatori.

Gli edifici già costruiti

Nella zona, ad oggi, sono stati realizzati due edifici. Entrambi sono visibili dalla Cristoforo Colombo. Uno si trova in via Tito ed ha un'inconfondibile forma ellittica. Per i residenti è "il bidet" di San Paolo. L'altro è un palazzo a vetri che a differenza del primo è stato interamente completato e si trova in piazza dei Navigatori. Oltre a questi due, la convenzione urbanistica che l'amministraizone Raggi ha "novato", prevede la costruzione di un terzo palazzo.

Il palazzo da costruire

L'immobile che si dovrà realizzare "al momento è a destinazione uffici – ha ricordato l'assessore capitolino Luca Montuori – so che, in base al Piano Casa, è stata avanzata una richiesta di trasformazione, ma non è ancora stata aperta la Conferenza dei Servizi. Per quanto riguarda le superfici, a differenza di quanto si è letto sui giornali, non aumenteranno: è previsto infatti un palazzo che, rispetto a quello esistente, sarà di pari dimensioni".

L'operazione del Campidoglio

Resta da capire quale sarà il futuro dell'albergo di via Costantino. Rispondendo alle domande dei cronisti, l'assessore ha rilasciato informazioni anche sul "bidet". Prima però ha voluto ricordare il lungo iter amministrativo che ha portato alla novazione. "L'albergo è in vendita, come è stato in vendita il terzo palazzo e dalla vendita è derivato un bonifico col quale, i funzionari del Dipartimento Pau, si sono addirittura scattati una foto – ha raccontato Montuori – e questo perchè ci stavano lavorando da anni". 

Convenzione Urbanistica di Piazza dei Navigatori: origine e sviluppi

L'abilità dei tecnici e dell'amministrazione, ha chiarito Montuori, è stata nel "riuscire a recuperare risorse che non era facile ottenere" anche perchè, ha lasciato intendere, il curatore fallimentare dell'Acqua Marcia Spa, già proprietaria dell'albergo di via Costantino, poteva destinarle ad altri creditori. Così non è andata ed infatti è proprio grazie a quei fondi se è stato possibile attivare il processo partecipativo.

Il destino del Bidet

Ma sull'albergo? All'ultimo piano dell'edificio di via Costantino, giovedì 22 novembre è comparso uno striscione pubblicitario. C'è un numero di telefono  a cui rivolgersi "per informazioni". L'annuncio ha suscitato interrogativi tra i residenti, preoccupati per un'eventuale cambio di destinazione urbanistica della struttura. "Quell'edificio – ha chiarito Montuori –  è destinato ad essere usato come albergo e pertanto, al momento, è un albergo non finito che è stato messo in vendita". Niente uffici nè miniappartamenti quindi. Anche perchè, per destinarlo a quest'ultima finalità, bisognerebbe approvare una variante. Ed almeno al momento, in Campidoglio, proprio non se ne parla.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Lazio-Eintracht: branco aggredisce tifosi tedeschi a Trastevere, due feriti

  • Politica

    Rifiuti, dalle Regioni gelo sull'appello di Roma. L'Abruzzo: "Vogliamo una lettera di Raggi"

  • Don Bosco

    VIDEO | Locanda dei Girasoli, tra i ragazzi down che qui hanno trovato futuro: “Siamo una famiglia”

  • Cronaca

    Metro A: riapre la stazione Barberini, ma solo in uscita. Chiuse ancora Spagna e Repubblica

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Blocco traffico Roma: 8, 9, 10 dicembre stop ai veicoli più inquinanti

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

Torna su
RomaToday è in caricamento