GarbatellaToday

Prostituzione Largo Veratti, Capoccia: "Necessaria videosorveglianza"

Il capogruppo Udc del Municipio XI Francesco Capoccia interviene di nuovo sulla situazione di degrado in largo Veratti: "Propongo un servizio di videosorveglianza e maggiori controlli delle forze dell'ordine"

Cresce l'attenzione intorno alla situazione di degrado nei pressi di Largo Veratti, dove prostitute e clienti si spingono fin dentro gli spazi condominiali per consumare i loro rapporti sessuali. Dopo la segnalazione di un nostro lettore, il consigliere e capogruppo dell'Udc nel Municipio XI Francesco Capoccia propone che "si renda possibile ed operativo un servizio di videosorveglianza e che vengano effettuati maggiori controlli da parte delle forze dell'ordine e della polizia locale".

"La situazione di disagio degli abitanti di largo Giuseppe Veratti è molto grave a seguito della continua presenza di prostitute nelle ore notturne - prosegue Capoccia in una nota - e i punti maggiormente flagellati sono le aree limitrofe ai civici 7-21-37 e le aree verdi circostanti. A nulla sono valse le continue ronde da parte delle forze dell'ordine, mentre gli abitanti della zona nelle ore notturne sono costretti a rimanere nelle proprie case per paura di uscire", conclude Francesco Capoccia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Due anni di giunta Raggi: le pagelle degli assessori

  • Incidenti stradali

    Incidente a Castel Porziano: cade dallo scooter e finisce travolto da un'auto, morto 36enne

  • Cronaca

    La truffa del finto parlamentare: così tre romani hanno rubato 20.000 euro a padre e figlio

  • Politica

    River, il Campidoglio se ne lava le mani e distrugge le casette. I rom: "Trattati come animali"

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento