GarbatellaToday

Emergenza rifiuti, Ama abbandona il Municipio VIII: "Ci risiamo, ora basta!"

Ultimatum del Municipio VIII ai vertici di Ama. Ciaccheri: "Non arretriamo di un centimetro. Se non faranno il loro dovere, ne risponderanno nelle sedi opportune"

Viale Giustiniano Imperatore 30 luglio 2018

"Ci risiamo". Per la seconda volta da quando la nuova amministrazione si è insediata alla guida del Municipio VIII, il territorio ha vissuto un'emergenza rifiuti. Per giorni interi, in alcuni quartieri, i cassonetti non sono stati svuotati. Ed i sacchetti hanno finito con l'accumularsi a terra. Tonnellate di rifiuti lasciati a marcire sotto al sole di fine luglio. Un problema, più che di decoro, di salute pubblica. 

L'ultimatum ad Ama

"Ci risiamo – scrive Ciaccheri in un post pubblicato su facebook - A meno di venti giorni dagli ultimi gravi episodi che abbiamo denunciato, il nostro Municipio è di nuovo una discarica a cielo aperto e per questo ho deciso di firmare un ultimatum ad AMA". Nell'ultima occasione l'azienda municipalizzata si era risentita per il trattamento riservato. "Sorprende e risulta incomprensibile l’annuncio di diffide e ultimatum nei confronti di un soggetto a cui si chiede una collaborazione, mai negata e prontamente assicurata, e che proseguirà nell’esclusivo interesse dei cittadini". Sono stati molti i residenti però che, nel corso del fine settimana, si sono lamentati per questa "pronta collaborazione". Le strade principali di San Paolo sono risultati invase da tonnellate di rifiuti non raccolti.

La minaccia delle vie legali

"Ho appena firmato una nota per intimare ad AMA di disporre un immediato ed urgente intervento per la raccolta dell’immondizia, quindi per il ripristino delle condizioni igienico-sanitarie del territorio e a dare un celere riscontro a questa Presidenza" ha fatto sapere Ciaccheri che, alla vigilia della prima seduta di Consiglio municipale, aveva annunciato la richiesta di "report puntuali" dell'Ama sul lavoro svolto. "Non è più tempo di promessa - incalza il neo presidente del Municipio VIII - I vertici di AMA devono eseguire velocemente quanto indicato altrimenti - promette Ciaccheri - ne risponderanno nelle sedi più opportune, civili e penali". La collaborazione con l'azienda municipalizzata dei rifiuti sembra già finita. A San Paolo, Garbatella e negli altri quartieri invasi d'immondizia, c'è anche il dubbio che non sia mai decollata.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Travolti dal torrente in piena in Calabria: tra le vittime anche due romani

  • Cronaca

    Macabro rinvenimento a Ponte di Nona: trovato cadavere di un uomo, scientifica sul posto

  • Fiumicino

    Ponte della Scafa chiuso, ok al passaggio delle ambulanze. Incerti i tempi di riapertura

  • Politica

    Ponte della Magliana sorvegliato speciale, il Campidoglio: "Lavori di manuntezione per 2 milioni di euro"

I più letti della settimana

  • Mare 'rossastro' a Torvaianica, il sindaco: "Vietata la balneazione"

  • Aeroporto di Fiumicino: la manovra è sbagliata e l'aereo per Hong Kong urta il palo

  • Ponte della Scafa servono verifiche strutturali: chiusa la strada tra Ostia e Fiumicino

  • Prima la scia luminosa, poi il boato: meteorite illumina il cielo di Roma

  • Colpo nella casa di Alessandro Gassmann: rubati gioielli e i premi di papà Vittorio

  • Lazio-Napoli: come vedere la partita in tv e in streaming

Torna su
RomaToday è in caricamento