GarbatellaToday

Piramide: stop alla raccolta di rifiuti ingrombranti nel Municipio VIII

La capacità di raccogliere i materiali ingombranti, nel deposito di Piramide, è venuta meno. Il PD lancia l’attacco, Piccolo: “Ora per Raggi si apre un nuovo frigogate?”

Stop al conferimento di rifiuti ingombranti nell’isola ecologica di Piramide. Il deposito di via Giovanni da Empoli sembra abbia raggiunto il limite. A lanciare l’allarme sono stati i consiglieri capitolini del Partito Democratico.

Niente complotti, isole ecologiche sature

"Avvertiamo la sindaca Raggi che molte isole ecologiche dell'Ama, ad esempio quella dell'VIII municipio, non prendono più i materiali ingombranti che i cittadini devono smaltire – fa sapere il consigliere PD Marco Palumbo – Quindi, se la sindaca trovasse in giro per i quartieri da Garbatella all'Ardeatina, Piramide, Cristoforo Colombo, Ostiense, ex Fiera di Roma, Tor Marancia e Montagnola dei frigoriferi o dei materassi posizionati vicino ai cassonetti, non pensi a complotti vari o strane macchinazioni. Semplicemente i cittadini non sanno dove metterli, a meno che non si inizi un tour di Roma alla ricerca dell'isola ecologica Ama che ancora li prende in consegna per smaltirli”.

Il complotto dei frigoriferi abbandonati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 Il disservizio è stato stigmatizzato anche dalla consiglier capitolina PD Ilaria Piccolo. “I rifiuti ingombranti sono un’emergenza annunciata – scrive la democratica su Twitter – il centro di raccolta di Piramide è tutto esaurito. Per la Raggi sarà un nuovo frigogate?” ironizza la consigliera, alludendo ad una vecchia intervista rilasciata dalla Sindaca a La Repubblica. In quell'occasione la prima cittadina di ROma, aveva segnalato che  " ci sono frigoriferi che invece di essere portati all'isola ecologica vengono buttati vicino ai cassonetti e non è mica un lavoro semplice portarli lì, non so neanche come facciano. Però il frigorifero è già tutto sfondato e graffitato. Mi sembra strano - aveva aggiunto, prima di concludere affermando che - Le isole ecologiche ci sono e ora finalmente funzionano ma adesso abbiamo bisogno della collaborazione dei cittadini". L'intervista era datata 25 ottobre 2016 . La novità è che, a distanza di un anno mezzo, queste isole sono stracolme.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Roma, dove ha colpito di più il Coronavirus? Ecco la mappa dei contagi nei municipi

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

Torna su
RomaToday è in caricamento