GarbatellaToday

Emergenza afghani, appello di Binario 15: "Servono vestiti e coperte"

Le condizioni dei profughi afghani alla stazione Ostiense destano preoccupazione per l'emergenza freddo e neve. L'associazione "Binario 15" lancia l'allarme: "Servono coperte e vestiti". Cosa fare per le donazioni

Con le temperature gelide e l'arrivo della neve nel prossimo fine settimana, le condizioni dei profughi afghani che vivono nella tendopoli della stazione Ostiense diventano drammatiche. L'associazione di volontariato "Binario 15", che li segue da anni, lancia l'allarme: "Stiamo cercando di fronteggiare l'emergenza acuita dal freddo di questi giorni", dice Lorena Di Lorenzo, fondatrice dell'associazione.

"Sono circa 150 gli afghani che cercano riparo nei pressi della stazione Ostiense - prosegue - e un'ottantina di loro, tra cui diversi minori, dormono nelle tende all'addiaccio". In particolare, servono sciarpe, cappelli e guanti, coperte, scarpe da uomo, cappotti e piumini da uomo, pantaloni di lana/calzamaglia.

Per quanto riguarda le donazioni, chi può recarsi ad Ostiense può far riferimento alla roulotte della "Fondazione L'albero della Vita" (angolo piazzetta via Marco Polo - dalla stazione metro Piramide seguire la rotonda sulla destra), presente tutti i lunedì, i mercoledì e i venerdì dalle 18 alle 20. In alternativa, si possono contattare Lorena (3890430424) o Dawood (3899956415). L'email dell’Associazione Binario 15: info.binario15@gmail.com.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: tram, bus e metro a rischio lunedì 24 febbraio. Orari e fasce di garanzie

  • Perde zainetto sul bus e lancia appello: "Offro ricompensa a chi lo trova. Ci sono documenti medici"

  • Sala scommesse come base e armi per il recupero crediti: lo spaccio violento di Pierino la Peste, er Mattonella e Ciccio

  • Investito da un'auto mentre attraversa il Raccordo Anulare, morto un uomo

  • Roma-Lido, tre stazioni chiuse e tratta limitata per due weekend: attivi bus navetta

  • Blocco traffico Roma: domenica 23 febbraio niente auto nella fascia verde

Torna su
RomaToday è in caricamento