GarbatellaToday

Porta San Paolo, commemorato l'Armistizio. Raggi: "Roma è orgogliosamente antifascista"

La Sindaca ha preso parte alle celebrazioni dell'8 Settembre insieme al Presidente Mattarella. Raggi ha ricordato il sacrificio di quanti combatterono contro le milizie nazifasciste: "Roma soffrì, ma rinacque"

Il Presidente della Repubblica ha commemorato l'Armistizio dell'8 settembre 1943. Insieme alla Sindaca ed alle autorità militari, la massima carica dello Stato, nella mattinata, ha celebrato il ricordo d' una data che rappresenta uno spartiacque nella storia d'Italia.

La liberazione della Capitale

"A Porta San Paolo e al Parco della Resistenza, con il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, abbiamo ricordato cittadini e militari che 76 anni fa persero la vita per difendere Roma dall’occupazione nazifascista. Che diedero il via alla lotta per la liberazione dell’Italia e della Capitale, per conquistare la libertà e la democrazia" ha ricordato la Sindaca, durante le celebrazioni.

La commemorazione

La cerimonia dell'8 settembre celebra la difesa di Roma, da parte dell'Esercito italiano e dei partigiani, dall'occupazione militare delle truppe nazifasciste dopo l'armistizio. Avvenne nella serata, via radio, e fu annunciato dall'allora capo del governo, il Maresciallo Pietro Badoglio. Una notizia che regalò momenti di euforia tra i cittadini ma anche dure repressioni. I militari che caddero, a Porta San Paolo, la Storta e la Montagnola, furono un migliaio con gravi perdite anche tra i civili.

Un momento cruciale

"L’8 settembre 1943 segnò un momento cruciale per la nostra storia comune. Uno di quei momenti che è necessario ricordare, che impone riflessione, rispetto, unità – ha ricordato la Sindaca -  Roma fu segnata duramente da quei momenti. Roma soffrì, ma rinacque. Grazie al sacrificio di donne, uomini, ragazzi – talvolta poco più che bambini – soldati e combattenti nelle formazioni partigiane". 

L'antifascismo della Capitale

"Roma, città orgogliosamente antifascista -  ha ribadito alla fine della cerimonia  Virginia Raggi - è impegnata a trasmettere questa memoria alle nuove generazioni".

Raggi e Mattarella Armistizio-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento