Allarme bomba in via Ostiense: evacuati centinaia di dipendenti

Sospesi i servizi Atac ai cittadini. L'allarme è scattato a metà mattinata. Tante le persone per strada. Lo scorso 6 maggio un allarme simile, poi rivelatosi infondato

Redazione10 giugno 2009
Nuovo allarme bomba nel centro direzionale Argonauta in via Ostiense 131. Centinaia di impiegati dell'Atac, della prefettura e dell'Università Roma Tre, ospitati all'interno della struttura, sono stati  fatti sgomberare a metà mattinata dalle forze dell'ordine per precauzione in seguito ad un allarme bomba.

Sono al lavoro gli artificieri della polizia mentre gli impiegati e cittadini, che erano negli uffici per espletare pratiche, hanno affollato il piazzale davanti al palazzo.

Sospesi i servizi Atac ai cittadini.  Lo scorso 6 maggio un allarme simile, poi rivelatosi infondato, aveva provocato una situazione simile.

L'allarme è rientrato poco prima di mezzogiorno e i dipendenti sono stati fatti rientrare nei propri uffici. A far scattare i dispositivi di sicurezza era stata una telefonata fatta agli uffici della prefettura in via Ostiense da una persona anonima.

Annuncio promozionale

Garbatella
allarme bomba

Commenti