GarbatellaToday

Municipio VIII, Ama sulla difensiva: "Perchè ci diffidate? Siamo collaborativi"

La municipalizzata replica alla diffida ed agli ultimatum lanciati dal Municipio VIII

Ama replica alla diffida del Municipio VIII. L'iniziativa, annunciata con una conferenza stampa dal neopresidente Ciaccheri, è stata contestata dall'azienda municipalizzata ai rifiuti. E questo perchè, secondo Ama, c'è stata l'auspicata collaborazione.

La linea difensiva di Ama

Il progressivo recupero nella regolarità del servizio di raccolta dei materiali, ha spiegato l'azienda, è stato possibile perchè Ama "ha messo in campi servizi, mezzi e uomini aggiuntivi  per risolvere situazioni dovute anche all’abbandono indiscriminato di materiali (tra cui ingombranti) su suolo pubblico". Non è una sottolineatura casuale. Il direttore operativo dell'azienda, nel corso della conferenza stampa, aveva più volte aupicato che i residenti cominciassero "a conferire i rifiuti in maniera ortodossa". Una considerazione che, dopo una settimana trascorsa alla ricerca di un cassonetto non debordante, ha fatto storcere il naso.

La posizione del Municipio VIII

La diffida del Municipio è arrivata per il mancato intervento a tutela della salute pubblica nel territorio. Come si legge nel testo consegnato al direttore generale Bagnacani, il presidente Ciaccheri si è dichiaro disposto a procedere con un esposto in Procura, in caso di mancato o intempestivo ripristino di normali condizioni igienico sanitarie.

Gli sforzi di Ama

"Sorprende e risulta incomprensibile l’annuncio di diffide e ultimatum nei confronti di un soggetto a cui si chiede una collaborazione, mai negata e prontamente assicurata, e che proseguirà nell’esclusivo interesse dei cittadini. Ama, infatti, è un’azienda che, pur con le storiche difficoltà ereditate dal passato – si legge nella nota inoltrata dalla municipalizzata - sta facendo e continuerà a fare qualunque sforzo per assicurare, ovunque e al meglio, tutti i servizi di pubblica utilità che gli competono". Sforzi che, nei primi giorni di luglio, pochissimi cittadini sono riusciti ad apprezzare.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente in Corso Vittorio: 22enne muore travolta da un pullman turistico

  • Cronaca

    Bimba rom ferita alla schiena: Cerasela resta in ospedale, indaga la Procura. "C'è clima d'odio"

  • Politica

    Salvini sui rom: "Quattordici rimpatri? Ne mancano alcune decine di migliaia"

  • Cronaca

    Casamonica: arrestati i figli del capo clan Giuseppe. Erano sfuggiti al blitz di Porta Furba

I più letti della settimana

  • Casamonica l'erba cattiva di Roma: estorsioni e spaccio 31 arresti. Tra le vittime anche Marco Baldini

  • Sciopero treni: 21 e 22 luglio Trenitalia e Italo a rischio

  • Strade chiuse e bus deviati a Roma sabato 14 e domenica 15 luglio

  • Mafia a Roma: la Dia disegna la mappa dei clan, ecco chi comanda nella Capitale

  • Incidente in A1: morti un bambino di 6 mesi e i due genitori

  • Operazione Gramigna: colpo al clan Casamonica, i nomi degli arrestati

Torna su
RomaToday è in caricamento