homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Garbatella Today

Boxe mondiale: dalla Montagnola ad Offenburg per una rivincita con la storia

Arriva la sospirata rivincita per il pugile della Team Boxe che mira al titolo iridato dei super medi WBA. L'incontro si svolgerà in Germania e sarà trasmesso in diretta sabato 9 gennaio

Giovanni De Carolis, foto dal suo profilo facebook

Per la seconda volta nel giro di neppure tre mesi, Giovanni De Carolis incrocerà i guantoni con  il campione del mondo Vincent Feigenbutz. Un avversario di tutto rispetto con un ruolino di marcia feroce. Imbattuto da 21 match, ha chiuso l'incontro per 19 prima del limite.  L'atleta romano, classe '84, è stato uno dei pochi ad arrendersi soltanto ai punti. Ma quel verdetto, è stato anche molto contestato. Ed ora De Carolis avrà l'opportunità di riscattarlo.

UNA PALESTRA DI VITA - "Sabato 9 gennaio 2016 alla Baden Arena di Offenburg – ha ricordato il Minisindaco Andrea Catarci – De Carolis avrà l’occasione di portare non solo il suo nome in cima al mondo, ma l’intera Roma, il territorio del Municipio Roma VIII, il quartiere Montagnola e la palestra della Team Boxe, dove ogni giorno si allena guidato dagli esperti allenatori Luigi Ascani e Italo Mattioli". Si tratta di una paletra di vita, come spesso ha ricordato il Presidente Catarci, dove ci si allena "fianco a fianco a tanti ragazzi, alcuni dei quali inseriti in percorsi di recupero in collaborazione con i nostri Servizi Sociali".

L'APPUNTAMENTO CON LA STORIA - Giovanni De Carolis è l'ultimo di un'importante schiera di campioni che la Team Boxe ha sfornato. E sabato 9 gennaio, avrà la possibilità di tornare a dimostrarlo. Più di un assaggio lo si è avuto nel corso del primo incontro. In quell'occasione era bastata una ripresa per mettere a terra l'avversario. Il pugile romano aveva così dato la sensazione di riuscire a sovvertire i pronostici.  Possibilità che gli è stata negata soltanto dal verdetto di fine gara. A distanza di due mesi e mezzo si presenta l'occasione del riscatto. Per la gioia degli spettatori del Baden Arena e di quelli di Deejay Tv, si combatterà per salire sul tetto del mondo. In palio, il titolo iridato dei super medi WBA.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Roma, terremoto nel centro Italia: morti e feriti nel reatino. "Amatrice non esiste più"

    • Cronaca

      Terremoto Amatrice, morti sotto le macerie

    • Politica

      Ama, il primo giorno di Bina: "Al lavoro per 'rifiuti zero', senza discariche"

    • Politica

      Farmacie: la Regione firma le determine ma ai comuni manda solo l’elenco dei vincitori

    I più letti della settimana

    • Fonte Meravigliosa: ladri svaligiano casa di romani in vacanza, arrestati

    • Troppi topi, anche nell'area giochi: il parco di via Matteucci chiuso per derattizzazione

    • Montagnola: via Spedalieri bonificata da rifiuti ed insediamenti abusivi

      Torna su
      RomaToday è in caricamento