GarbatellaToday

Garbatella si prepara a festeggiare il compleanno: piazza Brin tirata a lucido dai cittadini

Volontari dei comitati di quartiere e di Retake Roma hanno rimosso scritte vandaliche da muri e arredi pubblici. Greco (CdQ-Garbatella): "Auspichiamo l'intervento anche di Municipio e Sovrintendenza"

Piazza Brin: foto dalla pagina facebook del CdQ Garbatella

Alla Garbatella il conto alla rovescia è cominciato. Mancano otto giorni al compimento del novantanovesimo anniversario. E per celebrarlo nel migliore dei modi, i cittadini si sono già dati da fare.

La prima piazza di Garbatella

Nella mattinata di sabato 9 febbraio decine di volontari del gruppo Retake Roma, insieme ai  residenti si sono dedicati al "Pincetto della Garbatella". Si tratta della piazza dove fu posata la prima pietra, quella che, con un'incisione, ricorda la fondazione del quartiere.

Un lavoro di squadra

"Abbiamo prima sollecitato la Sovrintendenza capitolina a fare dei sopralluoghi  per constatare lo stato in cui versava la piazza, ma anche per sapere quale tipo d'interevento, come volontari, potevamo realizzare – spiega Simonetta Greco, del Comitato di Quartiere Garbatella – poi ci siamo dedicati all'iniziativa di sabato mattina". Armati di guanti, solventi, raschietti ed idropulitrice, i volontari si sono adoperati per ripristinare il decoro. Sono arrivati anche dei residenti da San Paolo che, con il locale comitato di quartiere, hanno offerto il proprio contributo.

L'intervento dei cittadini

"Grazie anche alla rete Roma Altruista – una piattaforma che segnala gli interventi da realizzare in città  - siamo riusciti a portare a casa un buon risultato". Sono state rimosse le scritte vandaliche dalle panchine di travertino e dalla base della fontana di Piazza Brin. E' stata risistemata la ringhiera del belvedere e sono state ritinteggiate anche le serrande degli esercizi commerciali lì presenti. "Alla Sovrintendenza ed al Municipio, che ha iniziato la sistemazione della scalinata, chiediamo di completare i lavori. Noi, quello che potevamo fare – spiega Simonetta Greco – lo abbiamo già fatto".

L'appello alle istituzioni

Per arrivare ai cent'anni in forma accettabile, occorre presentarsi in condizioni decorose anche al prossimo anniversario, previsto per il 18 febbraio. In quella data la Garbatella spegnerà infatti 99 candeline. In vista del centenario però, al di là delle iniziativa culturali che l'amministrazione locale ed i cittadini stanno già organizzando, occorre mettere mano anche agli elementi architettonici e paesaggistici che necessitano di manutenzione. I crolli di via delle Sette Chiese, a pochi metri dalla piazza appena sistemata, mostrano quanto sia importante non sottovalutare questi interventi. L'età avanza ed i segni del tempo, anche alla Garbatella, si fanno inevitabilmente sentire.

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

I più letti della settimana

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Sciopero: domani 24 luglio stop a metro, bus, treni e taxi. Tutte le informazioni

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Incidente Anagnina, perde il controllo della moto: muore 32enne

Torna su
RomaToday è in caricamento