homemenulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Garbatella Today

Street food in salsa rom: parte dalla Garbatella il progetto Gipsy Queens

Un gruppo di donne di etnia Rom sta partecipando ad una sfida in rete. Si assegnano fondi a progetti in grado di valorizzare la figura femminile. L'obiettivo è quello di acquistare un furgoncino con cui far conoscere la cucina tradizionale Rom: "Per noi è un'opportunità di avere un lavoro"

Portare la cultura culinaria della tradizione Rom in giro per le strade della Capitale. E' questo il progetto delle "Gipsy Queens". E per realizzarlo, hanno deciso di partecipare ad una sfida messa in rete da una compagnia d'assicurazioni. Per ora le Gipsy Queens hanno già raccolto 4mila sostenitori. Ma la strada è ancora lunga, perchè  sono in tanti a partecipare alla sfida che termina l'8 marzo. Non una data qualsiasi peraltro, visto che il tema del "Community fund" è la valorizzazione della figura femminile.

LA SFIDA PARTE DALLA GARBATELLA - "Le Gipsy Queens sono un gruppo di donne che, grazie a Arci Solidarietà Onlus, si è incontrato al coworking Millepiani della Garbatella – spiega Claudio Marotta, Assessore alla Cultura dell'VIII Municipio – il loro sogno è quello di comprare un furgoncino per promuovere la cultura Rom attraverso lo street food e così costruirsi un proprio lavoro per poter uscire dai campi-ghetto disseminati in città. Una bella storia di emancipazione e integrazione" conclude l'Assessore. 

LO STREET FOOD - A presentare il progetto, ha provveduto Maria, una ventenne di etnia Rom che opera presso il Servizio Civile dell'Arci Solidarietà. "Siamo un gruppo di donne che ha scoperto di avere una passione comune: ci piace cucinare. Abbiamo così deciso di fare dei catering – spiega in un video diffuso anche su youtube – e vorremmo avere un furgoncino per far vedere la nostra cultura attraverso lo street food. Noi con questa opportunità possiamo avere un lavoro e uscire dai campi" osserva Maria. Una possibilità che dipende dal successo che avrà la loro candidatura nell'ambito della Community fund. Per votarle, ci sono ancora 13 giorni a disposizione.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (17)

  • Avatar di Red
    Red

    penso che ritenere inadatte le parole che ho scritto sia vergognoso. consiglio vivamente di rivedere i commenti sotto :(((((

  • Avatar di Red
    Red

    Bravissime ragazze! E non è facile sfidare ANCHE l'ignoranza di questo ignobile popolo, italiano (scusate, eccezioni!), che tanto è presuntuoso e tanto ignorante... Avanti con la vostra bellissima CULTURA e con il vostro OTTIMO CIBO. Per non parlare della vostra ospitalità ineguagliabile. Senza provare non è permesso parlare. So che non ne sono capaci, ma tutti i razzisti qui e nel mondo, dovrebbero vergognarsi. UPRE ROMA!

  • Francamente considero questo progetto molto valido. Ho appena assegnato 10 voti (tutti quelli a disposizione) a questa iniziativa e faccio il tifo per queste donne. Forza Gipsy Queens! :D

  • la cultura ROM? ma di cosa stiamo parlando? ma pensiamo ad aiutare giovani romani che magari vogliono aprire un attività simile e il comune gli chiede 2000 documenti per farlo....! Invece questi aprono così....

  • ripeto: " ma siamo su scherzi a Parte? "

  • Chi scrive l'articolo meriterebbe un sonoro e romanesco dissenso

  • Parlo con chi scrive l'articolo :ma lo fai per farti insultare?

  • possono anche farlo tocca vedere chi mangerà i loro cibi,!!!!!

  • Ma chi volete prendere in giro ?!?

  • Un furgoncino?ma se ce navete un milione tutti rubati e con le targhe rom ma fatela finita finti buonisti rom schifosiiiiiii.

  • Idem

  • Idem Moira

  • sempre a cercar consensi attraverso queste sceneggiate sinistre....e chi ci trovi in mezzo? i rom come al solito usati per questi "nobili" scopi

  • Finalmente impareremo come si cuociono i ratti!!

  • Quando insegni a qualcuno a volare, non potrà più smettere di farlo.

  • no, dico... ma siamo matti? :-(

  • che schifo

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Travolge scooter con l'auto e scappa a piedi: morti due fidanzati a Santa Severa

  • Cronaca

    Incendio all'Esquilino, fiamme all'ultimo piano di un palazzo: strada chiusa

  • Cronaca

    Atac, via all'orario estivo: "Da oggi il trasporto si adegua alle presenze in città"

  • Politica

    Giunta Raggi, Laura Baldassarre sarà assessore alle Politiche sociali

I più letti della settimana

  • Weekend a Roma: gli eventi del 25 e 26 giugno

  • Stuprano donna al settimo mese di gravidanza in una scuola, arrestati

  • TeverEstate addio, niente gazebo sul fiume: "Perso un milione di euro"

  • Donna nuda fa il bagno alla fontanella di largo di Torre Argentina

  • Omicidio a Velletri: killer uccide pizzaiolo fuori dal suo locale

  • Magliana, Panda precipita dal cavalcavia: 4 ventenni in codice rosso

Torna su
RomaToday è in caricamento