GarbatellaToday

Bimbo di 5 anni sfugge al controllo della nonna, trovato su una scarpata di tre metri

Il piccolo è stato tratto in salvo dalla polizia di Stato al parco Comodilla alla Garbatella

Il Parco Comoidlla alla Garbatella (foto d'archivio)

Una giornata che una mamma ed una nonna non dimenticheranno mai. Era il 2 luglio quando una pattuglia della Polizia di Stato del Commissariato Colombo diretto da Isea Ambroselli, nel corso di una normale attività di controllo del territorio, ha notato in strada una donna molto agitata. Avvicinata, questa ha riferito ai poliziotti che suo figlio, un minore di 5 anni, con uno scatto repentino era fuggito al controllo della nonna facendo perdere le proprie tracce

Grazie alla conoscenza del territorio i poliziotti si sono diretti nelle vicinanze del parco Comodilla di via Giovannipoli alla Garbatella, dove hanno rintracciato il piccolo intento ad arrampicarsi su una scarpata ad un’altezza di circa tre metri. Dopo aver guadagnato la sua fiducia, il bambino è stato messo in salvo e riportato a casa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Incidente a Colli Albani, autocarro investe e uccide 42enne in via Menghini

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Incidente a Colli Albani: investita mentre attraversava sulle strisce, così è morta Alessia

  • Incidente sulla Cassia, Roma nord piange Alessandro e Marco

Torna su
RomaToday è in caricamento