GarbatellaToday

Anpi, c'è una nuova sezione che cerca casa a Garbatella: "Antifascisti, unitevi a noi"

Lunedì 28 ottobre è stata inaugurata una nuova sezione dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia:"Invitiamo tutti gli antifascisti e i democratici di Garbatella, San Paolo e Ostiense ad unirsi a noi"

Manca solo la sede alla nuova sezione dell'Associazione Nazionale Partigiani d'Italia inaugurata lunedì 28 ottobre alla Garbatella. Le adesioni però sono già partite. La sala principale dello spazio "Co-Working Millepiani", si è infatti riempita di persone.

La risposta dei quartieri antifascisti

Tanti sono stati i residenti che hanno aderito all'invito del Comitato Promotore della sezione Anpi Garbatella-San Paolo- Ostiense. "Di fronte ai 3000 di Preddappio, ai venti di estrema destra che soffiano in Europa e in Italia e all’odio di cui sono portatrici le organizzazioni neofasciste e antidemocratiche fin troppo tollerate dalle istituzioni, i quartieri simbolo della Resistenza romana rispondono costituendo una nuova Sezione dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia”.

L'inaugurazione della sezione ANPI

Nei locali di via Niccolò Odero, oltre a Leslie Capone, vicepresidente del Municipio VIII ed al Presidente dell’ANPI di Roma Fabrizio de Sanctis, si sono presentate decine di cittadini. Ma sopratuttto c'erano due partigiani combattenti, Gastone Malaguti e Mario di Maio. Due monumenti dell'antifascismo romano che hanno salutato con soddisfazione la proposta di aprire una nuova sezione nel territorio.

Il rebus sulla nuova sede

Resta da sciogliere il nodo sul luogo deputato ad ospitare la nuova sede. L'ipotesi per ora più papabile è rappresentanta dall'ex circolo PD di Largo Ansaldo. Manca ancora l'ufficialità, ma è probabile comunque che la sezione locale dell'Anpi sarà aperta proorio a Garbatella. La sezione comunque sarà a disposizione di tutto il territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appello agli antifascisti

“Non permetteremo che nessuna organizzazione neofascista entri nei quartieri che, col sangue durante la Guerra di Liberazione e con la lotta durante il periodo repubblicano, più di tutti hanno fatto per difendere la libertà, la democrazia e i valori della Costituzione nata dalla Resistenza" hanno dichiarato i promotori della nuova sezione.  Per contrastare il diffondersi, nel territorio, di formazioni che si richiamano al Ventennio, l'Anpi invita "tutti  gli antifascisti e i democratici dei quartieri Garbatella, San Paolo e Ostiense a unirsi a noi per rendere questa sezione un punto di riferimento e un laboratorio di iniziativa vivo e partecipato da tutto il territorio". Le tante adesioni finora riscontrate, lasciano ben sperare anche sull'individuazione della sede. Trovare uno spazio per una sezione dell'ANPI, a Garbatella e negli altri quartieri del Municipio VIII, dovrebbe rappresentare soltanto una formalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roma, la mappa del contagio dopo il lockdown: ecco in quali quartieri sono aumentati di più i contagi

  • Coronavirus: a Roma 23 casi e tra loro anche un bimbo di nove anni, sono 28 in totale nel Lazio. I dati Asl del 9 luglio

  • Cornelia, rissa in pieno giorno paralizza quartiere: tre feriti. Danni anche ad un negozio

  • Coronavirus, a Roma e provincia sei bambini positivi in 10 giorni

  • Coronavirus: a Roma 14 nuovi casi, 19 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 luglio

  • Coronavirus: a Roma 12 nuovi casi, sono 23 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 luglio

Torna su
RomaToday è in caricamento