GarbatellaToday

Il Natale di tutti: a Garbatella una raccolta giocattoli, ecco come partecipare

Giocattoli nuovi da donare ai bambini delle case famiglie. All'oratorio che fu di Padre Guido, l'iniziativa solidale promossa dai residenti di Garbatella

Dal mondo virtuale al quello reale. Il gruppo facebook "Sei della Garbatella Se" ha lanciato un'iniziativa la cui riuscita dipende dalla generosità dei residenti. Dal 15 novembre, nei locali dell'oratorio del San Filippo Neri,  è possibile infatti consegnare dei giocattoli nuovi. Verranno raccolti e distribuiti ai bambini che sono ospitati nelle case famiglia.

Un Natale Garbato

"L'idea originaria era quella di aiutare le persone che, nel territorio, vivono condizioni di disagio economico – racconta Valentina Frassanito – con Carol, l'altra amministratice del gruppo Facebook, abbiamo però riflettuto sulle difficoltà che avremmo incontrato nell'individuarle. E così, su consiglio dell'associazione sportiva Astro Garbatella che ci supporta in quest'iniziativa, abbiamo pensato di rivolgerci alle case famiglia".

La sinergia

Fino al 15 dicembre la raccolta di giocattoli sarà operativa. "Chiediamo di non portarceli incartati – spiega Valentina – per catalogarli in base all'età abbiamo infatti bisogno di vederli. Poi ad incartarli penseremo noi". All'iniziativa partecipa anche "il progetto Rossano" che, sempre all'interno della parrocchia di San Filippo Neri, fornisce supporto psicologico, legale e sanitario alle persone in difficoltà.

Riattivare lo spirito solidale

Per ora l'adesione è stata incoraggiante. " Ci sono persone che vanno ad acquistare giocattoli senza conoscere i bambini che li riceveranno. Ed era esattamente l'obiettivo che volevamo raggiungere: riattivare quello spirito di empatia e vera solidarietà che ci sembra essersi troppo affievolito" riflette l'amministratrice del gruppo facebook di Garbatella. I giocattoli possono essere lasciati, dal lunedì al venerdì, nella fascia oraria che va tra le 17 e le 19. "Dovono chiedere della segreteria dell'Astro. Più giocattoli riceviamo, più case famiglia possiamo raggiungere". La riuscita del "Natale Garbato" dipende dalla generosità dei residenti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    San Lorenzo, sabato di paura: crolla il muro esterno di Villa Mercede in via dei Marrucini

  • Politica

    Rifiuti, la Roma a Cinque Stelle prigioniera dei no: la resa alle proteste dei territori blocca le soluzioni

  • Cronaca

    VIDEO | Carabiniere aggredito da incappucciati a Trastevere

  • Cronaca

    Incendio a Tor Pagnotta: bruciano due autobus nel piazzale esterno del deposito

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Metro A: guasto agli impianti, chiuse le stazioni Barberini e Spagna

  • Ubriaco perde il controllo dell'auto e finisce sulla scalinata di piazza di Spagna

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

  • Incendio via Salaria: bruciano i rifiuti del TMB, nube di fumo su tutta Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento