GarbatellaToday

Montagnola, smantellato il suk abusivo: addio a formaggi e salsicce sui marciapiedi

n'operazione congiunta della Guardia di Finanza e dell'Ama ha permesso di debellare il mercato abusivo. Marocchi (PD): "Non è un intervento spot. Questa volta gli effetti saranno di lungo periodo"

Smantellato il mercato abusivo della Montangola. I marciapiedi del quartiere, utilizzati per vendere senza autorizzazione ogni genere di merce, sono tornati alla loro funzione originaria. Sono, in altre parole, tornati percorribili grazie ad un'intervento della Guardia di Finanzia e dell'Ama.

L'OPERAZIONE - “Da molto tempo, sia all’interno del tavolo sulla sicurezza territoriale che con le numerose richieste di intervento alle forze dell’ordine e alla polizia locale, il Municipio Roma VIII ha posto l’accento e l’attenzione sul fenomeno del commercio abusivo che si è sviluppato nel quartiere Montagnola e più esattamente intorno al deposito dell’AMA - ha ricordato Anna Rita Marocchi, candidata alla Presidente e Assessore al Commercio del Municipio VIII - Lo scorso 26 maggio si è rinnovata la richiesta di intervento, stavolta indirizzandola al nuovo Prefetto, Paola Basilone. Da giovedì è in corso una operazione della Guardia di Finanza coadiuvata dal personale dell’AMA, per la bonifica di tutta la zona e per la messa in sicurezza e il definitivo smantellamento di ogni postazione abusiva".

UN MODELLO - Nella zona, aveva destato particolare scalpore la vendita di prodotti alimentari deperibili. Dai tortellini ai wurstel, sui marciapiedi di via Spedalieri e zone limitrofe, si poteva trovare di tutto. Un fenomeno che, secondo Anna Rita Marocchi, è stato debellato. "A differenza del passato, si è riusciti ad ottenere un effetto di lungo periodo e non un intervento spot, con la presenza dei militari per diverse settimane”. In questo modo “Si da concretezza a quanto messo in campo in questi tre anni ed è questo il modello che continueremo a promuovere attraverso la collaborazione con le Forze dell’Ordine, la Polizia Locale, l’azienda pubblica per l’ambiente, la presenza e la partecipazione di associazioni, comitati e cittadini - promette la Vicepresidente del Municipio VIII che rivolge inoltre  un sentito e sincero ringraziamento alle operatrici e agli operatori dell’AMA e al Gruppo Pronto Impiego della Guardia di Finanza di Roma.”

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento