GarbatellaToday

Santa Lucia a rischio chiusura: “Serve un rapporto diverso con la Regione”

Il Presidente Catarci ricordando decine di milioni di euro in prestazioni sanitarie non pagate dalla Regione Lazio, invoca un'inversione di tendenza

Gli appelli a sostegno dell’Ospedale e della Fondazione Santa Lucia, non mancano. Ogni settimana ne registriamo uno. E spesso provengono da fonti istituzionali. E’ paradossale, però, che a contribuire al dissesto finanziario del Santa Lucia siano state, in epoche recenti, proprio le istituzioni locali.

LA REGIONE ED IL SANTA LUCIA - “Negli anni passati la prestigiosa struttura è stata più volte sull’orlo del collasso per le dissennate politiche di una Regione a guida Polverini che pretendeva prestazioni che poi non pagava – ricorda il Presidente del Municipio VIII Andrea Catarci -  In una definizione rapida della situazione pregressa è necessario ridefinire alla base le modalità della relazione tra la Fondazione e l’Ente regionale e restituire normalità tanto alla direzione che ai lavoratori ed all’utenza”. E questo si rende tanto più necessario in quanto, come ricorda il minisindaco “La Fondazione Santa Lucia e il suo Ospedale, eccellenza nella sanità regionale e nel Paese, restano a rischio chiusura.”

UN RAPPORTO DA RIVEDERE -  Un tasto dolente, nell’ottica d’un risanamento complessivo,  è dato dal credito che il Santa Lucia avrebbe accumulato con l’ente regionale. Un credito non certo di scarsa entità. “Ad oggi l’Ospedale specialistico nella riabilitazione deve ancora avere decine milioni di euro per le prestazioni erogate negli anni passati – ricorda Catarci - La speranza e l’augurio è che si possano superare gli ostacoli del momento, per salvaguardare l’esistenza di una struttura unica nel suo genere ed indispensabile non solo per gli abitanti del territorio – che già si sono mobilitati a sostegno del CTO -  ma per tutti quelli che hanno bisogno di cure e riabilitazioni ai massimi livelli.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento